martedì 15 marzo 2011

Una preghiera per un grande popolo

8 commenti:

  1. Sì, proprio una preghiera da ognuno di noi...

    RispondiElimina
  2. e come non associarsi... una tristezza davvero infinita...

    RispondiElimina
  3. Dignitosissimo, popolo! Davvero si spezza il cuore a guardare quello che è successo...e che succedera :(

    RispondiElimina
  4. Mi si stringe il cuore a pensare non solo ai morti, ma anche a tutti quei tecnici che stanno tentando di limitare i danni alla centrale nucleare... si stanno sacrificando, sapendo che la loro vita finirà per salvare quella di altri (speriamo). Mi sento male al solo pensiero e mi associo alla preghiera!

    RispondiElimina
  5. Grazie ragazze, sono giorni davvero pesanti. Da qualche tempo sto seguendo un blog www.mygardeninjapan.com e, ieri sera, dopo aver letto il suo ultimo post, ho sentito proprio il bisogno di fare il mio...

    RispondiElimina
  6. Tinny, che bel pensiero che hai avuto. Ritengo che ognuno di noi abbia il cuore piccolo piccolo per ciò che sta succedendo e che ancora accadrà.
    un abbraccio forte
    :)

    RispondiElimina
  7. MI ASSOCIO!!!!!E CHE IL SIGNORE POSSA SOSTENERE LORO!!!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...