venerdì 18 novembre 2011

Complotto...

Chi mi conosce un pò, sa perfettamente che sono una "foodblogger" mooolto atipica.
Non partecipo a contest nè ad altre iniziative perchè, sembrerà un pò strano, ma mi mettono l'ansia da prestazione e così via...
Mi sono ritagliata un piccolo spazio per me, dove cucino qualcosina e chiacchiero, chiacchiero in continuazione.
Mi sono resa conto, da tempo ormai, che il mio non è un blog di cucina...cioè, un pò si d'accordo, ma ho capito che la ricetta è passata in secondo piano perchè quello che mi stimola di più, è lo scrivere...il narrar belinate come ho già avuto modo di dirvi.
Sono felice quando mi scrivete che, passare da me, vi strappa un sorriso, davvero.
E così, aspetto di aver qualcosa di divertente da raccontarvi per postare un piatto.
E quindi? Vi starete chiedendo sbadigliando...
E quindi, in questi giorni è tornato alla ribalta "the 7 links projects" che avevo abilmente svicolato questa estate con la scusa delle ferie....
Ma il Ciel m'ha punito!
Per prima la Faustidda, poi la Giovanna e poi la Mariabianca...Ebbastaunpò!!!
Okay, okay, ma non avete idea della fatica che mi è costata!!!!
Indi per cui....

1. Il post il cui successo mi ha stupito:  "Farinata"...ha stupito me perchè, prima volta nella storia, mi è venuta!




2. Il mio post più popolare: "Piccoli segnali" e guarda un pò? Col senno di poi lo avrei dovuto intitolare "L'inizio della Fine", ma lasciamo stare...



3. Il mio post più controverso: "Se c'è da bagnare il giardino", controverso perchè col Ciccio è una battaglia ogni anno sulla regolazione dell'impiantuccio....piuttosto, mi prendo una pausa perchè mi son dimenticata di bagnare le camelie di mio papà che semeneseccaunamifaunculocosì.....



4. Il mio post più utile: "Lezione di francese" ... per forza, con una padronanza del genere della lingua, altro che lezione...gratuita oltretutto...



5. Il post che non ha ottenuto l'attenzione che meritava: "Crocchette di pollo allo yogurt" ... guardatele un pò e poi ne parliamo...



6. Il post più bello: "La crostata della Speziale di Corte", un  racconto, fuori dagli schemi, spero con un seguito a breve, un "omaggio" ad una vera amica.



7. Il post di cui vado più fiera: "Penne al sugo di gallinella"...per forza, non capita a tutti di essere invitati ad un matrimonio Reale, che dite?



Finito...

24 commenti:

  1. Grazie Tinny per aver accettato l'invito,sei un amore di ragazza.
    Intanto ne ho approfittato per leggermi qualche tuo divertente post con ricetta annessa.
    Continua sempre a sollazzarci con le tue battute.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  2. altro che 7 link per rappresentarti ci vorrebbero tutti, sei un vulcano di racconti, di idee...sempre piena di energia e tanta ne trasmetti! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Tinny complimenti, bellissimo tour guidato nel tuo mondo, grazie!!
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Alcuni me li sono persi, vado a recuperare. Comunque ne viene fuori un gran bel ritratto!
    nunzia

    RispondiElimina
  5. AHAHAHAHAHAHAHAH, sei sempre la più grandeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee, ti abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  6. bella carrellata, carissima!
    Ricordo che ti ho conosciuta con "la spesiale di corte" e mi hai conquistato ;)
    e concordo con te che il pollo croccante meritava più attenzione, ma allora nn ti conoscevo!
    Un abbraccio, "ahò! sifforteeee!!"

    RispondiElimina
  7. ops.. "la speZiale" ovviamente!

    RispondiElimina
  8. ecco, io non vorrei davvero fare sempre la guastafeste... però mi ci porti!
    Sì perché pubblicare il tuo post 7 links, dove 3 (dicasi: ben 3!!!) food blogger ti passano il testimone per consentirti di "giocare" un po' col tuo blog, intitolandolo "complotto..." mi sembra un po' da paranoia, neh???
    Fatto sta che, e questo lo devo ammettere, siamo ben in tre ad averti scelto pertanto un motivo ci sarà...
    Io direi addirittura due o tre motivi:
    primo cucini assai bene (anche se tutto quel pollame non incontra totalmente i miei gusti, ma questo è un fatto personale; rimane comunque che i tuoi piatti sono sempre invitanti...)
    secondo: ci sollazzi con le tue disavventure (di cui non dubito alcune siano inventate di sana pianta...), ti pare poco???
    terzo: sei una piacevole presenza (hai letto bene, ho detto piacevole, senza "s" davanti!), per alcuni bi-quotidiana (io!!!) per altri forse un po' meno, ma che importa? Tu ci sei! E basta!

    No, dico, dopo tutto sta sviolinata cosa mi merito??? (mandami due ciambelline domenicali, almeno!!!)
    Vado al "lavoro"...

    RispondiElimina
  9. Tinny sono felicissima che abbia accettato. Sottoscrivo quello che ha detto Fausta, tranne che per il pollame, che io, invece, mi spiace per i pennuti, adoro!
    Vado a fare un giro tra i post!
    Un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
  10. Grazie ragazze!
    Non è stato per niente facile scegliere! Ieri che ero a casa mi son messa lì, tipo compito, e, pian piano, ho fatto un piccolo viaggio nel tempo.
    Il mio primo pensiero è stato:"Ma quante czzzzte ho scritto??!!"...vabbè.

    Fausta: è davvero sempre un piacere.
    Ti ringrazio ed apprezzo il mega sforzo che hai
    fatto per quel mini complimento. Ti consiglio qualche giorno di riposo ed antiinfiammatorio per il maldischiena causatoti...forse un colpo della strega??...Comunque, essendo una vera Lady, ti preparerò le ciambelline...

    RispondiElimina
  11. Tinny è vero, sei un mito. Bella questa visita guidata al tuo blog. Senti ma la Fausta ti ha fatto dei bellissimi complimenti, se fossi in te penserei ad un regalino.....pensaci su. Un abbraccio cara e grazie di esserci.

    RispondiElimina
  12. ihih quando ti tocca, ti tocca :)
    Complimenti comunque per i tuoi piatti, mi farie volentieri la crostata in questo momento :) Buon weekend!

    RispondiElimina
  13. pure in questo post mi sono divertita! altri complotti plissss :)) baciuzzi :XX

    RispondiElimina
  14. Tu sei l'ottava meraviglia!! un bacione

    RispondiElimina
  15. ciao, finalmente so come vi chiamate. Era da un po' che volevo passare di qua, ma aspettavo di avere un po' di tempo per leggere con calma.
    Francesca, la tua presentazione mi è piaciuta molto e anche quella del tuo cagnone.......che dire.....ho pianto, ho sorriso, mi sono commossa, c'era un po' di tutto.
    Mi ci ritrovo nel raccontare del tuo cane.....figurati che Elsa mi vuole guidare nonostante sia cieca, hai già capito che tipetta sia.
    Ho cercato di mettermi nei tuoi panni quando parli di celiaci, ma uno ci deve essere dentro. Posso solo capire dover rinunciare per forza a qualcosa non per tua volontà.
    Francesca, tinny, Fausta, Wourrik, chiunque voi siate mi siete molto simpatiche e continuerò a seguirvi.
    Ora vado a nanna, un bacione
    Sabina

    RispondiElimina
  16. Accipicchia passavo di quà per prendere il link per passarti la palla dei 7 link e ...che vedo?
    Sono in ritardo...be' mi ha fatto piacere vedere la carrellata dei tuoi post e delle tue simpatiche chiacchierata! un grosso bacio ..ti direi alla prossima, ma se ti andrà di farlo! un bacio e buona notte!

    RispondiElimina
  17. cara Tinny: il tuo non è solo un blog di cucina. sai quanti ce n'è di sterili bolg di cucina? Ogni tuo piatto, ogni tua foto, ogni tua parola, ogni tua fantasia suscita nel lettore emozioni prfonde, puro sollazzo e di questi tempi ce ne vuole!!! Fatto sta che si rimane rapiti tanto dal racconto quanto dalle ricette e non sto esagerando. Guarda che nel mio ricettario ci sono molte tue ricette! Tu hai trovato il tuo spazio originale, per nulla banale. Aprire i blog senza passare dal tuo è molto triste. Io aspetto il momento giusto per godermi il tuo post, mica posso scorrerlo velocemente! E ricordo perfettamente tutti e 7 post scelti, sia il racconto e sia la ricetta. Se mi succede solo con te significherà qualcosa, no? Che sei bravissima!! Un bacio mia dolce Tinny

    RispondiElimina
  18. Oi, ma mi fate commuovere???
    Troppo buone...una soprattutto (la mia Ciccia non è obiettiva...!!!).
    Per la cronaca, non ha girato a nessuno questo "project" perchè, tanto per cambiare, lo avrei girato a chi lo ha fatto già, chi prima chi dopo.
    Un bacione a tutte e grazie, sempre col cuore.

    RispondiElimina
  19. Che bel post pieno di memorie,mitica Tinny!!!Un bacione forte!

    RispondiElimina
  20. ma quanto mi è piaciuta questa visita guidata nel tuo blog! mitica!!!!

    RispondiElimina
  21. che prelibatezze!e che bel giretto che ci hai fatto fare!

    RispondiElimina
  22. che bello rivedersi questi post..le alette fanno sempre una gran gola!!

    RispondiElimina
  23. Grande Tinny! In effetti spesso le tue ricette passano in secondo piano, ma non perchè non siano interessanti ma perchè sei troppo forte! E le tue storielle si leggono tutte d'un fiato!
    Ti abbraccio forte
    Marcella
    P.S. Il libro l'ho preso ma non è buon periodo per iniziare

    RispondiElimina
  24. ciao sono simona ho 3 anni intollerante credo da una vita ma ufficialmente da 26 anni quando la medicina ha finalmente fatto le sue scoperte su me, topo da laboratorio sino ad allora!mi piace come scrivi e quello che scrivi, alcune delle tue ricette non posso seguirle perchè oltre che allergica al grano-frumento e sensibile al glutine,per cui andrebbe benissimo la dieta per celiaci, devo eliminare dalla lista della spesa tutto cio che contiene lievito e lattosio!!!ho creato un blog amiciallergici.blogspot.com atto inizialmente a dare info sulle avversità del cibo citate,poi inserirò anche delle ricette, vieni a trovarmi cosi mi dai un parere! io ti seguirò come lettrice fissa, anche perchè non condivido solo alcune tue ricette ma anche l'amore smisurato per i cani, e ovviamente per il mio, brown ,che pare essere parente del tuo per comportamento!!!!!amo la tua frase"i cani non possono colmare l'assenza di un figlio ma...non ho figli neppure io ma ho lui e l'amore che ci scambiamo colma molte mancanze.ciao simona. e complimenti ancora.

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...